Cosa resta da scoprire (Strade blu. Non Fiction) (Italian by Giovanni Bignami

By Giovanni Bignami

Non è fantascienza. È un viaggio sulla freccia del pace verso le scoperte dei prossimi cinquant'anni. advert accompagnarci c'è il leggendario personaggio delle Cosmicomiche di Italo Calvino, il palindromico signor Qfwfq, che le sa tutte ma non suggerisce niente, pungola l'immaginazione e l. a. castiga ridendo. Ci aiuterà a scoprire le innovazioni che avranno cambiato le nostre vite (o quelle dei nostri discendenti) nel 2062, quando cavalcando l. a. cometa di Halley il nostro onniscente extraterrestre tornerà a farci visita. Quello che ci resta da capire e da esplorare è il ninety six% dell'Universo. C'è ancora molta strada da fare, ma passo passo approfondiremo sempre più lo studio della nostra Terra, in step with sfruttare, in step with esempio, l'immensa energia termica che sta sotto i nostri piedi. Risolveremo un altro enigma della scienza di oggi, simile al giant Bang: l'origine della vita, anche creandola ex nihilo. Impareremo a costruire un contatto diretto fra il nostro cervello (che è fatto come un cono gelato con tre sapori) e il resto del mondo: se Cicerone e Mozart fossero vissuti domani, avrebbero apprezzato l'invenzione di una chiavetta usb impiantata dietro l'orecchio in keeping with los angeles trascrizione immediata di discorsi e musica. Attraverso los angeles genetica conquisteremo i talenti delle lucertole, che riproducono le code perdute, o delle mosche Matusalemme, che vivono quattro volte più delle altre. E poco prima del passaggio di Halley 2062 sarà nato il bambino che los angeles vedrà tre volte: vivrà più di a hundred and fifty anni. Ma il futuro si fa soprattutto con i ferri del mestiere giusti, a cominciare dalla matematica. Risolvere il problema dei numeri primi manderebbe in tilt i bancomat, svuotando i nostri conti correnti in una notte. l. a. soluzione delle equazioni dei fluidi ci insegnerà a trasportare un iceberg dalla Groenlandia alla Sicilia fornendo acqua dolce a basso costo. l. a. carnicoltura, ovvero l'allevamento di bistecche, pronte in line with il barbeque e prodotte senza uccidere animali, ci fornirà tutte le proteine di cui abbiamo bisogno. Studiando i sistemi complessi, poi, influenzeremo il clima, stabilizzeremo l'economia e forse salveremo il nostro pianeta. Quando il signor Qfwfq tornerà sulla Terra, los angeles perfetta macchina della verità avrà sradicato l. a. menzogna dal mondo. E riversando il contenuto del nostro cervello in chips di silicio avremo anche garantita l'immortalità.

Show description

Read or Download Cosa resta da scoprire (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition) PDF

Best sciences & technology in italian books

Occhio allo spreco: Consumare meno e vivere meglio (Italian Edition)

Grazie al successo della rubrica television Occhio allo spreco, Cristina Gabettitorna in libreria in step with offrirci nuovi suggerimenti su come risparmiare, vivereuna vita sana e proteggere l’ambiente. Una through d’uscita dalla crisi c’è. È una strada praticabile, piena di buon senso e di gesti semplici ma efficaci.

Higgs e il suo bosone: La caccia alla particella di Dio (La cultura) (Italian Edition)

Sono tutti lì, fuori dai cancelli del CERN, in step with farsi dire che è vero: il bosone di Higgs esiste. È il four luglio 2012. Sono trascorsi cinquant’anni da quando Peter Higgs abbozzava nel suo taccuino los angeles possibilità di una nuova particella; quattro da quando è entrata in funzione los angeles più grande e sofisticata macchina che l’uomo abbia mai concepito e costruito, un colossale anello sotterraneo di otto chilometri di diametro, il huge Hadron Collider.

Perché il mondo esiste?: Una detective-story filosofica (Italian Edition)

Perché esiste il mondo, e perché ne facciamo parte? Perché c’è qualcosa, anziché il nulla? Da secoli se lo chiedono in tanti, tra filosofi e scienziati, teologi e scrittori, ed è sorprendente scoprire quanto singolare, articolata e avvincente si possa rivelare un’indagine condotta come una detective-story da un brillante divulgatore scientifico con un debole consistent with i grandi misteri dell’esistenza.

Roma cancellata - Erased Rome: The lost st. Ursula oratory on corso Vittorio Emanuele II - Il perduto oratorio di sant’Orsola a corso Vittorio Emanuele II (Italian Edition)

L’Oratorio ha origine durante il XV secolo con los angeles confraternita stessa ed period collocato proprio su quello che è oggi un tratto di Corso Vittorio Emanuele II. Pregevoli artisti hanno qui lavorato, e negli anni si sono susseguiti i nomi di coloro che sembravano essere coinvolti nella decorazione: Girolamo Siciolante da Sermoneta, Taddeo Zuccari, Federico Zuccari e molti altri, a testimonianza di una intensa vita popolare e artistica del luogo.

Additional info for Cosa resta da scoprire (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.29 of 5 – based on 15 votes